TeleRead - Bring the Ebooks HomeSe avete vissuto l’era dei videoregistratori forse ricorderete che esistevano due diversi formati di videocassette, VHS e Betamax. Se siete più giovani, avrete però quasi sicuramente sentito parlare un paio di anni fa della rivalità tra i due formati DVD ad alta definizione HD-DVD e Blu-Ray. E saprete che in entrambi i casi era necessario uno specifico lettore per interpretare i diversi formati: i nastri Beta potevano essere letti solo da lettori Beta, quelli VHS funzionavano solo in VHS. Lo stesso vale a grandi linee anche per gli e-book con l’eccezione che invece di esserci solo due formati concorrenti, ne esistono almeno una dozzina. Fortunatamente solo tre di questi sono sufficientemente importanti da richiedere la nostra attenzione. Al contrario questo articolo sarebbe stato molto più lungo!

Formato del file e tipologia di DRM

Gli e-book sono disponibili in diversi tipi di formato che sono il frutto della combinazione del formato del file e della tipologia di DRM. Per il formato del file si applica quanto detto sopra: aziende concorrenti sviluppano modi diversi di realizzare file e-book per cui valgono pressoché le stesse differenze citate sopra tra VHS e Beta. I principali formati file per e-book sono PDF, MobiPocket/Kindle e EPUB. Mentre alcuni lettori per e-book sono compatibili soltanto con un tipo di formato file, altri ne possono leggere svariati.

La tipologia di DRM ovvero di Digital Rights Management (gestione dei diritti digitali) è una specie di protezione che alcune aziende applicano ai loro e-book per evitarne la copia e la circolazione gratuita oltre ad impedirne la lettura tramite dispositivi per e-book di aziende concorrenti. Non tutti gli e-book sono protetti da DRM, ma la maggior parte di quelli in vendita nei grandi store come Amazon o Barnes & Noble lo sono di certo. Il tipo di DRM applicato ad alcuni formati di e-book può variare a seconda dello store.

Per leggere un e-book, il dispositivo o l’applicazione utilizzati devono essere compatibili con il formato file e con la tipologia di DRM dell’e-book. Gli unici lettori di e-book capaci di riprodurre file in diversi formati file e con molteplici tipologie di DRM sono gli iPhone, iPod Touch e iPad, semplicemente perché in grado di eseguire le applicazioni di lettura di tutte le aziende.

L’interazione di questi due diversi tipi di formati e le limitazioni sul tipo di lettore capace di leggerli entrambi sono ciò che rende il mercato degli e-book così complicato agli occhi dei nuovi acquirenti (questo è anche il motivo per cui Kindle è un lettore così popolare, che permette di leggere e-book acquistati su Amazon senza la minima confusione).

Esistono molti altri dispositivi di lettura per e-book oltre a Kindle, Nook e Sony. Ci sono lettori di marchi pressoché sconosciuti, disponibili in una varietà così ampia che sarebbe impossibile descriverli tutti in questa guida. Se volete sapere se il vostro lettore è in grado di riprodurre un e-book, dovete conoscere il formato dell’e-book e i tipi di formato leggibili dal dispositivo.  Questa pagina del wiki di MobileRead è il posto migliore per saperne di più sui formati degli e-book.

I principali formati per ebook