Archivi tag: ebook

Viviamo in tempi tiepidi, e stavo per farmene una ragione. Raggiunta la maturità senza neanche aver superato l’adolescenza, mi ritrovavo sempre più spesso a reinterpretare Barney alle cene con vecchi e nuovi amici, un po’ choccati dalle mie intemperanze argomentative. Considerate che non tengo lo zucchero in casa o un televisore e tantomeno un’automobile. Non solo: l’immaginario televisivo mi annoia a morte, tanto che non riesco nemmeno a indignarmi a bacchetta per la prevedibile telenovela a luci rosse dell’uomo solo al comando.

Foto di @jj_maloy, distribuita con licenza Creative Commons

(altro…)

Pubblicato il 27-01-2011 | Tags: , , , , | permalink | 1 commento

Con l’arrivo degli ebook ci eravamo messi l’anima in pace. Poi è arrivato l’iPad. E domani chissà cos’altro ancora. Di sicuro, il mondo dell’editoria è in fermento. Ce lo raccontano, nel nono (!) numero di Conversational su Radio Popolare Roma (a proposito, abbonatevi!Gino Roncaglia, autore di “La quarta rivoluzione, sei lezioni su futuro del libro” un addetto ai lavori come Marco Croella della Simplicissimus Book Farm e l’”usologo” Luca Alagna. Per capire bene, per esempio, come sta cambiando il lavoro non solo degli editori, ma anche di chi scrive, per non parlare della vita di chi legge. Nel corso della puntata interventi di Antonio Tombolini, Melania Mazzucco e Benedikt Taschen, l’uomo che ha reinventato il libro illustrato, delineando un nuovo (radioso?) avvenire per la carta stampata.

Download

[Prima edizione del post reperibile sul blog di Conversational]

Pubblicato il 14-12-2010 | Tags: , , , , , , , , | permalink | 1 commento

Desidero segnalare un breve ma interessante articolo di Jeremy Keith, il quale parte dalla confutazione di alcune dicotomie semantiche date troppo spesso per scontate nel web design e definisce in realtà un contesto di lavoro che ben si può adattare anche alla produzione di ebook.

In sostanza Jeremy Keith prende in considerazione tre soggetti, accessibilità, tipologia di contenuto e contesto d’uso spiegando come ognuno di questi non sia definito, all’interno di un progetto web (ma tu sostituisci a web il termine ebook e il discorso fila ugualmente) da un valore assoluto, bensì sia il risultato di tensioni contrapposte e trasversali, il frutto di interazioni più complesse. (altro…)

Pubblicato il 03-12-2010 | Tags: , , , | permalink | Lascia un commento

Si parla molto in queste settimane di quali pieghe prenderà l’evolzione dei formati per gli ebook. Vediamo di ricapitolare come stanno le cose facendo una breve rassegna sullo stato dell’arte.
Per ora tra tutti i papabili standard digitali, l’epub, standard aperto specifico per la pubblicazione di libri digitali, sembra il candidato più autorevole a diventare “il” formato.
Un team di sviluppatori dell’International Digital Publishing Forum (IDPF) sta lavorando alla sua revisione, prevedendo di approdare entro la metà del 2011 alla versione definitiva del formato chiamato epub3.

Tra i punti chiave della nuova release ci sarà il passaggio da xhtml a html5, linguaggio che permetterà di implementare e supportare nell’epub tag più semantici, una maggiore flessibilità nell’uso della multimedialità e la possibilità di geolocalizzazione.

Per approfondire gli altri punti trattati potete andare qui. L’idea, comunque, è che con l’epub3 l’ebook sarà più vicino al concetto di applicazione.

Quali saranno le logiche per la pubblicazione digitale degli editori? Quali formati prevarranno e perché? epub o non epub?

Proviamo a metterli a confronto, cercando di evidenziare i punti di forza e di debolezza:

le app

- marketing costo zero o quasi, avendo a disposizione piattaforme di vendita come l’app store o android market
- costi di sviluppo più elevati
- individuazione dei bug più complessa
- figure altamente professionali e dedicate

epub3

- marketing più articolato
- costi di sviluppo ridotti
- individuazione dei bug semplice
- figure professionali trasversali

Ogni strategia editoriale potrà valutare quali siano le scelte più adatte sui singoli progetti editoriali. La discussione è aperta, le certezze poche, anzi: solo una: tutto si può dire tranne che i giochi siano fatti.

Pubblicato il 21-11-2010 | Tags: , , | permalink | Lascia un commento

Dove e quando si parla di ebook ed editoria digitale? Quali gli appuntamenti da non mancare nei prossimi mesi? All’eBookFest di Fosdinovo abbiamo presentato la nostra personalissima selezione che vi riproponiamo qui. Naturalmente questa particolare forma di turismo non si potrà che concludere in bellezza a Rimini la prossima primavera! Se avete altre conferenze o workshop da suggerire saremo ben felici di aggiornare la nostra lista.

Pubblicato il 14-10-2010 | Tags: , , , | permalink | Lascia un commento

Martedì 21 settembre Ebook Lab Italia si presenta ufficialmente a stampa e blogger. Ci si vede a Milano presso la Dream Factory in Corso Garibaldi 117, alle ore 11:00.

Interverranno:

  • Piero Venturelli, Direttore Generale Rimini Fiera
  • Gino Roncaglia, Università della Tuscia
  • Bruno Patierno, Amm. Del. Simulation Intelligence
  • Antonio Tombolini, Amm. Del. Simplicissimus Book Farm

A tutti gli intervenuti un cadeau in tema con l’argomento ebook!

Ebook Lab Italia - Invito conferenza stampascarica l’invito

Pubblicato il 15-09-2010 | Tags: , , | permalink | 3 commenti